Lucca all’attacchen!

A due settimane da Lucca Comic & Games, riesco finalmente a fare il mio piccolo rapporto dalla fiera.

Le mostre sono sempre notevoli per la qualità dei lavori esposti. All’interno del Palazzo Ducale sono esposte per prime le amatissime e famose Sturmtruppen del grande Bonvi, un disegnatore che è nella mia top ten dei preferiti, quindi ogni mio giudizio sull’esposizione di tavole, copertine, filmati e documenti non può che essere entusiastico. Raggruppo sotto alcune foto fra le mille scattate.

La sala successiva è tutta dedicata a Emanuele Luzzatiscenografo e illustratore di fama mondiale, con i suoi poetici disegni e studi.

 L’illustratore che ha realizzato il bellissimo manifesto di questa edizione è Karl Kopinski, un vero artista, e la terza sala è tutta dedicata a lui. Passa da temi storici a fantasy con grande facilità. In mostra sono esposti i dipinti realizzati per le carte magic, i grandi ciclisti nazionali e internazionali, schizzi preparativi e modelli. Il suo blog é da non perdere: http://karlkopinski.com.

Altro artista presente, che non conoscevo, è Pavel Tatarnikau che con la sua raffinata tecnica porta nelle illustrazioni ritratti di re, santi e cavalieri, paesaggi medievali, luoghi fantastici tipici delle fiabe e leggende di tradizione russa. Era presente in sala per una sessione dal vivo, purtroppo non ci si è potuti avvicinare troppo per la presenza della troupe televisiva che lo stava intervistando. Pazienza.

Nelle altre sale erano presenti: il simpatico Tuono Pettinato con la sua “Tuonèide”, l’onirico Tony Sandoval con le sue tecniche miste e Richard McGuire, illustratore e autore di fumetti dalle moderne soluzioni grafiche.

Uscendo dalle mostre, in una giornata a dir poco estiva, i padiglioni sono sempre affollati tanto che in alcuni casi occorre centellinare le entrate, come allo stand Panini, ciononostante sono riuscito ad accaparrarmi dei bei fumetti da leggere nei prossimi mesi.

12233541_10208273671069120_390065892_n

E’ sempre bello rivedere gli amici, dato che Lucca è un punto di ritrovo che mi dà la possibilità di salutare chi durante l’anno non riuscirei ad incontrare. Per questo motivo non riesco ad odiare questa manifestazione che mi fa tornare a casa sempre felice e carico di voglia di disegnare.

Alla prossima Lucca! 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...