In edicola con Mineral world

Torno dall’edicola con le ultime uscite di Mineral World, una collana Geobooks curata da Studio RAM! All’interno la nuova avventura a fumetti del Dr.Steve Hunters: “Prezioso come l’oro” scritto da Francesco Tedeschi, disegni di Davide Percoco, chine del sottoscritto e colori di Sergio Algozzino!


In ogni uscita un minerale da collezione, quello nella foto è una malachite.
Qui il piano completo dell’opera: http://www.drstevehunters.com/it/default/detail/mineral-world-piano-opera

Non perdeteli in edicola!😉

Gente d’altri tempi a Rimini

La bellissima mostra dedicata al grande Enzo Jannacci si sposta da Milano a Rimini con l’avvicinarsi della prossima edizione del Cartoon Club. Ve ne avevo parlato già lo scorso inverno qui in questo articolo: Gente d’altri tempi.

All’interno del foyer del Teatro Galli saranno esposte fino al 31 luglio le opere ispirate alle canzoni del cantautore milanese.

Tutte le opere sono già state vendute all’asta e il ricavato sarà devoluto al mensile Scarp de’ tennis che offre opportunità di lavoro e reinserimento sociale a persone senza fissa dimora.

Durante l’inaugurazione di giovedì 30 giugno, la musica di Jannacci ha riecheggiato all’interno del teatro, grazie alla performance della Banda dell’Ortica.

 

Squishy Yo-Yo e Squishy Marini

DSCN0003

Sono arrivati, in abbinamento al magazine Diramix Terra, gli Squishi Yo-Yo!

Otto palline da collezionare, elastiche per eseguire tricks e colorate ognuna con il proprio umore.

Progettazione grafica realizzata da Studio RAM per Diramix, con il mio contributo alle illustrazioni. Assieme agli yo-yo usciranno gli Squishy Marini, i divertenti e gelatinosi animali del mare che se lanciati contro un vetro si appiccicano e rotolano giù!

Correte in edicola!🙂

The Shadow Planet

Un gran bel progetto di fumetto retro sci-fi da sostenere: “The Shadow Planet”!
Per vedere tutta la potenza del progetto dei Blasteroid Bros (Giovanni Barbieri, Gianluca Pagliarani e Alan D’Amico) e supportare, cliccate il link:
https://www.indiegogo.com/projects/the-shadow-planet
shadow_planet_omaggio_rgb_150dpi

Arrivano dal cielo i Falkons&Co!

Fal

Sono arrivati in edicola i dominatori dei cieli: i Falkons&Co! Un progetto editoriale realizzato da Studio RAM per DeAgostini. I disegni sono di Gabriele Peddes mentre i colori del sottoscritto. Sono contento di aver fatto parte a questo bel progetto. Volate in edicola!🙂
Qui il sito: http://catturalitutti.deagostinipassion.it/falkons.php

Annuario del fumetto 2016

Con quest’anno posso dire di aver fatto poker! È da ben quattro anni, infatti, che realizzo il frontespizio dell’Annuario del Fumetto. L’edizione 2016 sarà presto in tutte le edicole dopo la presentazione in anteprima a Cartoomics, con una copertina eccezionale di Gigi Cavenago.Annuario del Fumetto

Dopo un confronto con la redazione, è stato scelto il seguente tema: “Fumetto: dalla carta al web, dal web alla carta”. Il mondo digitale ha sempre più importanza per il buon successo di un volume e permette a molti autori di impegnarsi in attività di crowfunding per i loro progetti in assenza di editori che possano sostenerli.

Da qui, nasce il connubio tra vecchio e nuovo. Volevo rievocare una conversazione tra generazioni diverse. Un confronto tra i fumetti sfogliati dai nonni, che spesso ancora si conservano in soffitta o in garage, e quelli letti oggi dai nipoti sul web.

Anche quest’anno è stato lanciato il concorso su Facebook, il cui scopo era quello di indovinare i 10 personaggi all’interno dell’illustrazione. Il vincitore che è riuscito a scoprirli tutti è stato Aldo Fici.

I personaggi erano da sinistra a destra: Yellow Kid, Hagar il vichingo, l’Omino Bufo, Spirou con il vestito addosso al gatto, Ultra Sombra di Quebrada, Zerocalcare, Sacro/Profano, Cattivik, Lumina nel tablet del ragazzo e Sio con il suo Scottex Magazine.

Buona lettura e al prossimo annuario!😉

 

Cartoon Stars

12246707_10206551462278151_8005574934346809872_nPasseggiando a San Marino l’ultimo giorno dell’anno, mi ritrovo davanti a una grande sorpresa: una mostra di opere originali davvero emozionante, dedicata alla storia dell’animazione, intitolata Cartoon Stars.

Disegni, cel e sculture originali provengono dagli studios più importanti: dai Fleisher a Disney, dalla Warner Bros a 20th Century Fox, fino allo Studio Bozzetto.

Un percorso davvero appassionante che svela il dietro alle quinte di oltre 100 anni di cartoni animati. Inizia tutto con Gertie il dinosauro, creato da Winsor McCay che si autodefiniva “mago“, in quanto la figura dell’animatore all’epoca ancora non esisteva. Poi si passa ad ammirare un frame tratto da “Steamboat Willie“, il primo cortometraggio in cui appare Topolino, per proseguire tra le tappe principali del mondo dell’animazione fino a giungere alle avanguardie digitali con il 3D Pixar e Dreamworks.

La mostra rimarrà aperta fino al 21 febbraio, per maggiori informazioni potete consultare il seguente indirizzo: http://www.visitsanmarino.com/on-line/home/articolo31009186.html

 

Gente d’altri tempi

Locandina_bozza_a3-ridottoMusica e fumetto s’incontrano a Milano nella mostra “Gente d’altri tempi. Enzo Jannacci, nuove canzoni a colori” curata da Davide Barzi e Sandro Patè, organizzata da Scarp de’ Tenis e Caritas Ambrosiana con il Comune di Milano e con il sostegno della Fondazione Cariplo, Etica Sgr e Wow-Spazio fumetto.

Tra le mura del Castello Sforzesco, nella sala della Raccolta delle stampe “A.Bertarelli”, 52 fumettisti, illustratori e artisti interpretano le canzoni del grande cantautore milanese.

Gli originali delle opere esposte andranno all’asta l’1 febbraio presso Porro & C. Casa d’aste e il ricavato sarà destinato all’accompagnamento sociale delle persone senza dimora.

Mi è stata assegnata la canzone “Il piantatore di Pellame”, tratta dall’album “La mia gente”, musica di Enzo Jannacci e voce di Cochi e Renato. Qui sotto le fasi di lavorazione.

Il piantatore di Pellame_fasi_72dpi_Rgb

Per l’occasione è stato realizzato un catalogo in cui all’interno, oltre alle 52 opere, sono pubblicate in anteprima le prime 9 tavole di “Quando muore l’ABC”, nuovo volume edito da ReNoir Comics.

Di seguito un piccolo reportage della mia visita.

Piccolo momento di orgoglio campanilistico, assieme a me sono esposti i disegni di altri due illustratori riminesi: Roberto Grassilli e Mabel Morri.

Infine, un servizio sulla mostra andato in onda su Tv2000.

L’esposizione è visitabile fino al 15 gennaioingresso libero.